Festival del Fundraising – giovedì alle 14,00 si inizia!

Giovedì alle 14,00 al Padiglione delle Feste grande inaugurazione con al sessione plenaria a più voci, del Festival del Fundraising. Ne parlerò anche nei prossimi giorni, ma sono due le cose, fra le tante, che mi hanno colpito di questo pre-festival:

1 – Scorrendo la lista degli oltre 450 partecipanti e delle quasi 100 persone che non abbiamo potuto accogliere (lista che verrà distribuita a tutti i presenti per permettere di fare dialogo uno con l’altro, attraverso un sistema di buchette postali personalizzate) rimango davvero impressionato, dalla varietà delle organizzazioni presenti e dalla varietà di mestieri rappresentati a favore del nonprofit. Rileggo la lista dei relatori, alcune belle novità (oltre 49 sessioni parallele, con quasi 85 relatori, tutti volontari, che parleranno della loro concreta esperienza di fundraising e di fundraiser), alcune riconferme (una per tutti, Pidgeon alla fine del Festival), molti stranieri in piu’, molte novità e soprattutto molti giovani relatori “semi-sconosciuti”, insomma è un Festival fatto dalla “base”!

2 – la grande armonia con tutto il mondo del fundraising, tutti, e sottolineo davvero tutto il mondo del fundraising (dalla presidenza di ASSIF, ai “vecchi” del fundraising – non nel senso anagrafico!! ma nel senso di esperienza! – dai giovani leoni del fundraising, alle scuole di fundraising sparse per l’Italia, ai vari operatori profit che si occupano di nonprofit), tutti hanno collaborato in modo diverso e vario. In un mondo che litiga per qualunque cosa, l’unità che questo Festival sta portando avanti è davvero importante.

Per chi non lo sapesse Il Festival del Fundraising è contemporaneamente una festa, un convegno, un luogo di incontro, un momento di formazione ed informazione, un soggiorno “benessere”, un punto di partenza per un’avventura insieme. I membri del Comitato Festival del Fundraising, l’associazione nonprofit che promuove il festival sono: (il sottoscritto) Valerio Melandri, presidente; Adele Guardigli, segretario generale; Mariassunta Abbagnara, responsabile relatori; Mariangela Cappiello, responsabile partecipanti; Vittorio Manduchi, responsabile grafica e marketing; Mauro Picciaiola, responsabile sponsorizzazioni; Elisa Ponti, responsabile logistica; Francesco Santini, responsabile web content. E’ ovvio che senza il loro lavoro non sarebbe nemmeno immmaginabile mettere in piedi una macchina di questo genere! quindi innnanzi

valerio-melandri.jpg

valerio melandri

Autore, consulente, speaker e formatore sul fundraising.
Questo significa che scrivo, consiglio e parlo di fundraising dalla mattina alla sera, aiutando le organizzazioni nonprofit a raccogliere più fondi. Vivo in Italia ma insegno, faccio consulenza, o parlo a convegni anche all’estero.

One Comment

  1. Bè devo dire che far parte del comitato festival del fund raising è una bella esperienza, credo che riuscire in 2 anni a dare un volto nuovo (non solo grazie a noi che organizziamo il festival ma anche a chi vi partecipa) al fund raising italiano riempe di positività perchè vuol dire che il tempo speso gratuitamente per costruire qualcosa di nuovo è un tempo speso bene. Spesso infatti mi trovo in situazioni di volontariato dove i “risultati” arrivano dopo anni o a volte non arrivano mai. In questo caso siamo riusciti ad unire il fund raising italiano e tante cose restano da fare. Come dice qualcuno…avanti!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *