2° Censimento Nazionale dei Fundraiser

Quanti sono i fundraiser retribuiti in Italia?

Sto provando a contare tutti i fundraiser attraverso il Secondo Censimento Nazionale dei Fundraiser. Su LinkedIn se si mette la parola “fundraiser – italia” saltano fuori 19.492 profili. Possibile?
In queste prime settimane di lavoro abbiamo già ricevuto 1.231 questionari completi. Ma dobbiamo trovarli tutti, e vedere quello che pensano, che sperano, che vivono.
Vogliamo aggiornare i dati socio-demografici, professionali e retribuitivi  del settore raccolti con il primo censimento del 2013.

Quanti sono quindi i fundraiser retribuiti?
Tu sei tra questi? Se la risposta è Sì, devi assolutamente censirti. Anzi quasi quasi dovresti essere tu a chiederlo a me: “Posso censirmi anche io?”
Qui come fare a compilare il breve questionario che ci permetterà (a me e a te) di sapere di più chi sono, quanti sono, cosa fanno, come si muovono i fundraiser italiani. E in un epoca di stravolgimenti come quella che vivamo (Riforma, ONG, malcontento della gente, visione distorta del mestiere…) non è mai stato così importante sapere chi siamo, quanti siamo, cosa facciamo e come facciamo il nostro “discusso” mestiere.

È un censimento, non un campionamento, non un semplice questionario, quindi è davvero importante che tutti i fundraiser partecipino:

1. Compila il prima possibile il questionario e censisciti! Subito, ora. Partecipare significa apportare un contributo determinante al riconoscimento e alla valorizzazione della professione e del settore nonprofit. È importante e urgente!

2. Fai compilare ai tuoi colleghi, ai tuoi dipendenti, ai collaboratori, ai tuoi capi fundraiser il questionario! Giragli subito questo link: https://www.festivaldelfundraising.it/censimento/

Le prime evidenze sono già  saltate agli occhi dei ricercatori: se nel 2013 , i fundraiser “auto-dichiarati” su LinkedIn erano poco meno di 5.000, oggi sono oltre 19.000. Un vero e proprio boom- tutto da verificare – che renderà ancora più interessanti i risultati della ricerca. Intanto anche l’Istat conferma l’evoluzione delle organizzazioni nonprofit: siamo passati da 301mila realtà nel 2011 a 336mila nell’ultimo rilevamento (dicembre 2015) con un aumento del 32% delle organizzazioni che decidono di assumere dipendenti.

Mi aspetto un consolidamento della professione, ma per avere una risposta certa serve la partecipazione di tutti!
Grazie, grazie, ma soprattutto grazie per quello che fai!
Appena chiuso il censimento, condividerò i dati (in forma aggregata) con te e con tutti i fundraiser che hanno partecipato.

valerio-melandri.jpg

valerio melandri

Autore, consulente, speaker e formatore sul fundraising.
Questo significa che scrivo, consiglio e parlo di fundraising dalla mattina alla sera, aiutando le organizzazioni nonprofit a raccogliere più fondi. Vivo in Italia ma insegno, faccio consulenza, o parlo a convegni anche all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *