Fund Raising in Italia a rischio? Alcune slide per capire

Pubblico le slide che mi ha inviato il mio collega Mattia Camellini di Consodata sul tema dell’Emergenza Direct Mail.
Le slide sono state proiettate ad un workshop, a cui ho partecipato come relatore, sul fund raising che si è tenuto a Bologna, presso il Compa, la fiera dell’amministrazione pubblica.
Condivido l’interessante analisi svolta da Mattia Camellini e confido in una positiva soluzione di questa reale e preoccupante emergenza che coinvolge le molteplici attività di fund raising e di direct mailing di molte grandi organizzazioni nonprofit presenti in Italia. VM

valerio-melandri.jpg

valerio melandri

Autore, consulente, speaker e formatore sul fundraising.
Questo significa che scrivo, consiglio e parlo di fundraising dalla mattina alla sera, aiutando le organizzazioni nonprofit a raccogliere più fondi. Vivo in Italia ma insegno, faccio consulenza, o parlo a convegni anche all’estero.

3 Comments

  1. Molto interessante l’analisi e preoccupante la situazione per il no profit.
    So di un’altra ricerca più approfondita di consodata sulle donazioni. Nel loro sito è citata attraverso alcune rassegne stampa ma non compare. Mi sapete aiutare dicendomi dove si trova o come devo fare ad averla, se è possbile. Grazie e complimenti per il blog

  2. Anch’io sto cercando quella ricerca di cui parla Stefano. Se è possibile sapere dove trovarla sarebbe molto utile per capire la situazione.

  3. Grazie del messaggio, se mi date qualche informazioni in piu’ vi aiuto senz’altro, sono in collegamento con Consodata e facilmente ottengo le informazioni. Fatemi sapere le informazioni piu’ precise possibile. VM

Comments are closed.