C’è la crisi nel fundraising? Negli USA diciamo di…ni

I dati USA sul fundraising dicono che le donazioni nel 2008 sono calate del 2% rispetto al 2007. E’ il primo anno di calo delle donazioni dal 1987.
Chi non ha avuto calo delle donazioni sono le organizzazioni nonprofit religiose, quelle che sono attive nei settori dei servizi alla persona e degli affari internazionali.
La signora Del Martin, dell’organismo CFRE e presidente della Giving USA Foundation ha giustamente detto che ora le onp devono “imparare a fare di più con meno fondi rispetto agli anni scorsi e che comunque poteva anche andare peggio”.

Ecco altri dati interessanti sul fundraising negli USA:

  • Il 54% delle onp che erogano servizi alla persona hanno visto un incremento dei fondi raccolti, così come le onp religiose hanno visto un incremento del 5,5% dei fondi raccolti (le onp religiose ottengono 1/3 di tutte le donazioni da persone fisiche negli USA!!!)
  • Le donazioni da persone fisiche è calata del 2,7%
  • I lasciti sono calati del 2,8%
  • Le donazioni da imprese sono calate del 14,5%
  • Sono aumentate invece del 3% le donazioni da fondazioni
valerio-melandri.jpg

valerio melandri

Autore, consulente, speaker e formatore sul fundraising.
Questo significa che scrivo, consiglio e parlo di fundraising dalla mattina alla sera, aiutando le organizzazioni nonprofit a raccogliere più fondi. Vivo in Italia ma insegno, faccio consulenza, o parlo a convegni anche all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *