Il Poli va all’attacco…

img_0008_72img_0006_72img_0007_72

Un giovane gruppo agguerrito che si è conquistato la fiducia dei propri colleghi e superiori sta andando all’attacco del fundraising con bravura e determinazione. Hanno iniziato dal piccolo mettendo su un mini-negozio (polishop) che vende il gadget del Politecnico. Si tratta di un’invenzione particolare, per alcuni motivi:

1 – è tutto autoprodotto e venduto direttamente da loro

2- hanno fatto un marchio POLIMI che non necessariamente e’ collegato all’Università, è un marchio bello che ricorda il Poli, ma che vive di vita autonoma e lo si puo’ usare e comprare anche se non si è del Poli. Si affermerà come una marca. Grande idea.

3- sono oggetti, belli, alla modo, colorati, curiosi, non le solite cose tirate via brutte. Sono cose belle!

Insomma un bell’inizio per quasi 70000 euro di fatturato in un anno, così quasi dal niente!

Ho fatto lezione al gruppo del fundraising (in foto) e ci incontreremo ancora per iniziare un percorso di fundraising per il Poli. Il Polishop (foto) è solo l’inizio, ci sarà da divertirsi!

img_0003_72img_0001_72

valerio-melandri.jpg

valerio melandri

Autore, consulente, speaker e formatore sul fundraising.
Questo significa che scrivo, consiglio e parlo di fundraising dalla mattina alla sera, aiutando le organizzazioni nonprofit a raccogliere più fondi. Vivo in Italia ma insegno, faccio consulenza, o parlo a convegni anche all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *