Una email dalle selezioni del Master 2011 – 9° edizione

Non l’ho pagata io, non le ho dato una borsa di studio, non è una mia conoscente, ne’ un familiare..mi e’ arrivata l’email questa mattina, e mi ha fatto piacere, perchè e’ proprio così che noi  cerchiamo di lavorare. Massima professionalità, e massima attenzione alla persona. Una battuta per scaldare, ma assoluta serietà nell’organizzazione del lavoro, un po’ di sana romagnolità (cioè “voler bene al cliente”, come dice la traduzione del detto in dialetto), e tanta  precisione…tutto qui. Poii si sbaglia come tutti, but we try harder.

Ecco la email

Finalmente riesco a ritagliarmi qualche minuto libero per scriverti e per dirti GRAZIE per l’accoglienza fantastica di giovedì scorso!

Ero arrivata alle selezioni di Forlì davvero tesa (mi ero dimenticata dell’emozione e dei tuffi al cuore che si provano prima di ogni esame) ma poi il tuo sorriso, il tuo incoraggiamento e i tuoi commenti positivi sul mio curriculum mi hanno dato la carica giusta per affrontare con scioltezza e serenità anche il temutissimo colloquio col prof. Melandri. Perciò sappi che se sono riuscita a chiacchierare serenamente col professore senza b-b-b-balbettare per l’emozione è stato anche merito tuo!

L’atmosfera che ho respirato giovedì al Master era proprio bella: positiva, propositiva, stimolante… Spero proprio di entrare a far parte della vostra squadra, e di rivederti presto.

valerio-melandri.jpg

valerio melandri

Autore, consulente, speaker e formatore sul fundraising.
Questo significa che scrivo, consiglio e parlo di fundraising dalla mattina alla sera, aiutando le organizzazioni nonprofit a raccogliere più fondi. Vivo in Italia ma insegno, faccio consulenza, o parlo a convegni anche all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *