Chiedere alle fondazioni,
come fare per non fallire subito

Ricevo un’email interessante con una richiesta di parere su come contattare una fondazione. Voglio condividere con voi questa riflessione, ma anche sapere cosa ne pensate.

Caro Valerio,
ti scrivo adesso per un consiglio.
Per conto della nostra scuola interna, vorremmo provare a chiedere alla Fondazione un sostegno economico per la scuola.
Sono qui che devo buttare giù il testo di una lettera, ma non idea di come impostare la richiesta.
Hai qualche consiglio da darmi o modello di lettera da indicarmi?
Grazie mille.

LA MIA RISPOSTA:

Io mi guarderei bene dal mandare una lettera a una fondazione senza aver prima preso un contatto con qualcuno, parlato con un membro del consiglio di amministrazione o un membro del comitato scientifico.
Non si può’ mandare una lettera “out of blue” e sperare di essere accolto bene, se dovesse succedere allora non è per merito della lettera ma è perché in ogni caso te l’avrebbero data.

Quindi, se non riuscite in nessun modo ad avere un contatto con qualcuno della fondazione PRIMA di fare la lettera, vi consiglierei di:

  1. scrivere una lettera al presidente, raccontare di voi e chiedere un appuntamento
  2. scrivere una lettera al presidente e chiedere cosa finanziano di solito e come lo fanno, per capire come fargli a richiesta di fondi;
  3. telefonare alla fondazione per chiedere se hanno una “linea guida” su come si fanno le donazioni.

In altre parole, sconsiglio caldamente di andare a chiedere soldi direttamente, sarebbe un insuccesso quasi sicuro.

P.S. Studiatevi il sito della fondazione, ci potrebbero essere molti amici con cui poter interagire!

valerio-melandri.jpg

valerio melandri

Autore, consulente, speaker e formatore sul fundraising.
Questo significa che scrivo, consiglio e parlo di fundraising dalla mattina alla sera, aiutando le organizzazioni nonprofit a raccogliere più fondi. Vivo in Italia ma insegno, faccio consulenza, o parlo a convegni anche all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *