Vuoi aumentare il Fundraising? Prenditi cura del tuo donatore.

fundDAY_fbluglio_8

 

Non conosco altri modi per aumentare il fundraising.

– trovare nuovi donatori,
– aumentare l’ammontare della donazione media,
– fare il modo che il donatore doni più frequentemente.

Il primo passo lo fanno tutti. Gli altri quasi nessuno, rinunciando a tanto.

Se non si cura il donatore, come si può pensare di fare una raccolta fondi strutturata, duratura e di valore?
Prendersi cura” dei donatori! Solo così fanno donazioni più elevate e più spesso.
Se si coccola il donatore e lo si tratta bene, si sentirà più coinvolto. Si sentirà come a casa propria.

Non si tratta solo di un “customer care” più efficiente. O di essere perfetti.
In un rapporto “vero” ci stanno anche gli errori e le imperfezioni.

VM

PS: Ci tengo al punto tale che quest’anno il Fundraisig Day del 22 ottobre sarà un giorno intero dedicato al Donor Love, ovvero alla cura “vera” del donatore.
Mi farebbe piacere che ci fossi.

Scopri di più: www.fundraisingday.it

valerio-melandri.jpg

valerio melandri

Autore, consulente, speaker e formatore sul fundraising.
Questo significa che scrivo, consiglio e parlo di fundraising dalla mattina alla sera, aiutando le organizzazioni nonprofit a raccogliere più fondi. Vivo in Italia ma insegno, faccio consulenza, o parlo a convegni anche all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *