C’è abbastenza Etica nel mondo Profit?

089d70b

 

Che bella sorpresa stamattina quando ho aperto la posta.

Ma guardate un po’ cosa dice Seth Godin, un Guru del mondo profit.

Molte aziende cercano di fare sempre più profitti.

Cercano di incrementare i loro KPI (Key Performance Idicators). Più referenze, più soddisfazione, più fedeltà.

Cercano di aumentare la loro quota di mercato, i loro dividenti, il valore delle loro azioni.

Ma l’etica?

In realtà, molte aziende si sforzano di essere etiche solamente quanto basta. Fino al punto in cui nessuno protesta, dove gli scarsi principi morali non danneggiano i loro KPI.

Ma se invece….

Essere più etici fosse il KPI più importante?

Forse profitti,  quote di mercato e tutto il resto potrebbero essere semplicemente degli strumenti al servizio della capacità di fare meglio le cose , trattare le persone con più educazione, fare un lavoro che ci rende orgogliosi ogni giorno.

Potrebbe valere la pena provarci.

Ha ragione. Noi che lavoriamo nel nonprofit lo facciamo tutti i giorni.

VM

valerio-melandri.jpg

valerio melandri

Autore, consulente, speaker e formatore sul fundraising.
Questo significa che scrivo, consiglio e parlo di fundraising dalla mattina alla sera, aiutando le organizzazioni nonprofit a raccogliere più fondi. Vivo in Italia ma insegno, faccio consulenza, o parlo a convegni anche all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *