Carissimi,

il Festival è nato come una piccola storia, e ogni anno è cresciuto, insieme a voi partecipanti, che lo avete arricchito e stimolato.

Certo, è un congresso a tutti gli effetti, perfetto per crescere professionalmente e trovare un’offerta formativa (di qualità) in 4 giorni.
Ma non è solo questo. È anche un “baratto degli affetti”, uno scambio continuo (durante e dopo il festival) nei gruppi collegati e nelle amicizie nate qui. È l’occasione per noi fundraiser per creare una community, per incontrarci, raccontarci e confrontarci. L’energia positiva per tornare al lavoro e far crescere INSIEME le nostre organizzazioni nonprofit. Insomma, ogni anno è una nuova battaglia vinta a favore della nostra professione.

Ecco perché ci tengo a ringraziare tutti i presenti.
Quindi un GRAZIE speciale ai nostri instancabili e sempre sorridenti volontari (non oso immaginare cosa sarebbe il festival senza di voi!!), ai 60 relatori che hanno riempito le nostre aule di condivisione ed esperienza, agli sponsor che sostengono questo settore senza esitazione e a tutti i partecipanti che si sono messi in gioco e che credono in un mondo migliore, grazie al fundraising.

Per progettare il prossimo Festival per noi è importantissimo il vostro sostegno.
Fondamentali sono tutti i suggerimenti e i consigli, le segnalazioni e le idee che vi va di darci per impostare insieme l’ottava edizione. Ecco perchè vi chiediamo (se non l’avete già fatto) di compilare il questionario di valutazione complessiva. Sono solo due minuti del vostro tempo, ma per noi è molto importante!
Grazie e a presto!
Valerio Melandri

P.S. Qui trovate le foto più belle del festival 2014. Assolutamente da guardare e salvare nel PC! 😉

valerio-melandri.jpg

valerio melandri

Autore, consulente, speaker e formatore sul fundraising.
Questo significa che scrivo, consiglio e parlo di fundraising dalla mattina alla sera, aiutando le organizzazioni nonprofit a raccogliere più fondi. Vivo in Italia ma insegno, faccio consulenza, o parlo a convegni anche all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *