Fate sì che le persone parlino bene di voi

Certamente, nella vita di una Onp ci possono essere dei momenti in cui, per una strategia di visibilità, si sceglie di fare più comunicazione. Ma deve essere chiaro che l’ufficio stampa, la promozione del marchio, l’apertura della nuova sede, la scelta della carta intestata ecc., devono essere pensati in funzione dei tre “modi” di fare fundraising: aumentare il numero di donatori, alzare la donazione media, ottenere donazioni più frequenti.

Una postilla sull’importanza nel fundraising delle “certificazioni”. Le persone non doneranno alla vostra Onp perché avete un alto rating di accountability che certifica che siete una buona organizzazione, o perché avete quello o quell’altro bollino blu. Sono elementi che probabilmente hanno una certa utilità, ma decisamente residuale, e talmente fragile che bastano un paio di commenti negativi su Facebook per spazzare via l’effetto positivo di queste certificazioni.

Piuttosto che spendere tempo per ottenere una certificazione in più, fate sì che le persone parlino bene di voi. Impegnatevi a fondo in questa attività. Questo è la “certificazione” migliore che potrete mai avere e che spingerà le persone a fare una donazione.

valerio-melandri.jpg

valerio melandri

Autore, consulente, speaker e formatore sul fundraising.
Questo significa che scrivo, consiglio e parlo di fundraising dalla mattina alla sera, aiutando le organizzazioni nonprofit a raccogliere più fondi. Vivo in Italia ma insegno, faccio consulenza, o parlo a convegni anche all’estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *